Il progetto

Casateatro è un progetto di educazione del pubblico che giunge quest’anno alla sesta edizione.

Per informazioni

info@murmuris.it
329 9160071

Vania – Casateatro
947
post-template-default,single,single-post,postid-947,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,side_area_uncovered_from_content,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive
 
Teatro Corsini - Barberino di Mugello

Vania

Venerdì 01 Dicembre - h 21.00

Vania

Compagnia Oyes
Vania

Ideazione e regia Stefano Cordella
Drammaturgia collettiva
Con Vanessa Korn, Francesca Gemma, Vincenzo Terruso, Fabio Zulli
Costumi Stefania Coretti, Maria Barbara De Marco
Disegno luci Marcello Falco
Produzione Oyes
Con il sostegno di MIBACT, Regione Umbria, Comune di Gubbio, URA

La vicenda si svolge in un paesino di provincia e ruota attorno alla figura del Professore, tenuto in vita da un respiratore artificiale. Non vedremo mai il Professore ma le tragicomiche conseguenze che la sua condizione produce sul resto della “famiglia”: la giovane moglie Elena, il fratello Ivan, la figlia Sonia, il Dottore. Come in “Zio Vanja” anche i nostri personaggi sentono di non vivere la vita che vorrebbero. Ma la spinta al cambiamento deve fare i conti con la paura di invecchiare, le rigidità, i sensi di colpa, il timore di non essere all’altezza.

No Comments

Post A Comment