Esilio – Casateatro
1038
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-1038,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,side_area_uncovered_from_content,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive
 
Giallo Mare Minimal Teatro - Empoli

Esilio

Venerdì 01 dicembre - h 21.00

Esilio
Piccola Compagnia Dammacco

Con Serena Balivo, Mariano Dammacco
Regia, ideazione, drammaturgia Mariano Dammacco
Con la collaborazione di Serena Balivo
Con il sostegno di Campsirago Residenza
Con la collaborazione di L’Arboretro Teatro Dimora di Mondaino e di Associazione CREA/Teatro Temple, Associazione L’Attoscuro

Esilio racconta la storia di un uomo come tanti al giorno d’oggi, un uomo che ha perso il suo lavoro. Quest’uomo, interpretato da Serena Balivo en travesti (seconda classificata al Premio Ubu 2016 nella categoria “Nuovo attore o under 35”), insieme al suo lavoro, gradualmente perde un proprio ruolo nella società fino a smarrire la propria identità, fino a sentirsi abbandonato e solo seppure all’interno della sua città, fino a sentirsi finalmente costretto a chiedersi come e perché è finito in tale situazione. E così gli spettatori possono partecipare al goffo e grottesco tentativo di quest’uomo di venire a capo della situazione dialogando con se stesso, con la sua coscienza forse, con la sua anima o magari con le sue ossessioni.

Search Users
No Comments

Post A Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.