Casateatro

Un progetto a cura di
Un progetto a cura di
L'avaro – Casateatro
817
post-template-default,single,single-post,postid-817,single-format-standard,bridge-core-2.0.5,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,side_menu_slide_from_right,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-19.2.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive
Teatro del Popolo - Castelfiorentino

L’avaro

Mercoledì 11 Gennaio 2017

L’avaro

Arca Azzurra
Alessandro Benvenuti
L’Avaro

di Molière
libero adattamento, ideazione spazio, costumi, regia Ugo Chiti
con Alessandro Benvenuti
e con Giuliana Colzi, Andrea Costagli, Dimitri Frosali, Massimo Salvianti, Lucia Socci, Paolo Ciotti, Gabriele Giaffreda, Desirée Noferini

Dopo Il malato immaginario la compagnia Arca Azzurra affronta un nuovo testo di Molière: L’avaro. Nelle vesti del protagonista Arpagone, Alessandro Benvenuti rinnova il sodalizio con la compagnia toscana per portarci questa volta nella Parigi del Settecento tra avarizia scellerata, matrimoni combinati, medici incapaci, lusso sfrenato e gioco d’azzardo.

Search Users
No Comments

Post A Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.