Giusto la fine del mondo
ARGOT PRODUZIONI

20 GENNAIO 2022

INCONTRO h 19.30
SPETTACOLO h 21.00

Giusto la fine del mondo è un testo poetico e lancinante, un trionfo dell’incomunicabilità incastonato in una messinscena commovente e superba.
Louis – uno scrittore malato di Aids e prossimo alla morte – torna nel suo paese natale per rivedere i suoi familiari e comunicare la notizia della sua malattia. I membri della famiglia reagiscono tutti in maniera diversa all’incontro ma ogni dialogo si riduce a inutili tentativi di riempire il vuoto con le parole, tanto che Louis andrà via la sera stessa, senza aver confessato il vero motivo della sua “visita”.
Una storia che è drammaticamente intrecciata con la vicenda personale dell’autore, Jean-Luc Lagarce morto di AIDS a 38 anni, uno tra gli autori più rappresentati in Francia. La profondità del suo pensiero e l’originalità della sintassi fanno di lui uno scrittore al tempo stesso classico e contemporaneo. Tratto da quest’opera il pluripremiato film del regista canadese Xavier Dolan, vincitore del Grand Prix della Giuria al Festival di Cannes del 2016.

di Jean-Luc Lagarce
traduzione Franco Quadri
regia Francesco Frangipane
con Anna Bonaiuto,
Alessandro Tedeschi, Barbara Ronchi, Vincenzo De Michele, Angela Curri
scene Francesco Ghisu
costumi Cristian Spadoni
musiche originali Roberto Angelini
luci Giuseppe Filipponio
foto Manuela Giusto
produzione Argot Produzioni e Teatro Metastasio di Prato
in collaborazione con Pierfrancesco Pisani e AMAT

Giusto la fine del mondo
No Comments

Post A Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.