Il progetto

Casateatro è un progetto di educazione del pubblico che giunge quest’anno alla sesta edizione.

Per informazioni

info@murmuris.it
329 9160071

Due passi sono – Casateatro
1044
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-1044,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,side_area_uncovered_from_content,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive
 
Giallo Mare Minimal Teatro - Empoli

Due passi sono

Lunedì 12 Marzo - h 21.00

Carullo Minasi
Due passi sono

Di e con Giuseppe Carullo e Cristina Minasi
Collaborazione Giovanna La Maestra
Produzione Carullo-Minasi

 

Due piccoli esseri umani, un uomo e una donna dalle fattezze ridotte, si ritrovano sul grande palco dell’esistenza, nascosti nel loro mistero di vita che li riduce dentro uno spazio sempre più stretto dall’arredamento essenziale, stranamente deforme, alla stregua dell’immaginario dei bimbi in fase febbricitante. Attraverso le sezioni della loro tenera per quanto altrettanto terribile, goffa e grottesca vita/giornata condivisa. Sembrano essere chiusi dentro una scatoletta di metallo, asettica e sorda alle bellezze di cui sono potenziali portatori, ma un “balzo” – nonostante le gambe molli- aprirà la custodia del loro carillon. Fuoriescono vivendo il sogno della vera vita da cui non v’è più bisogno di sfuggire, ma solo vivere, con la grazia e l’incanto di chi ha imparato ad amare la fame, la malattia dunque i limiti dello stare.

No Comments

Post A Comment