Casateatro

Un progetto a cura di
Un progetto a cura di
Opera da quattro soldi – Casateatro
3139
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-3139,bridge-core-2.0.5,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,side_menu_slide_from_right,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-19.2.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

Teatro delle Arti
Tessera 2019—2020

Giovedì 23 e Venerdì 24 Aprile 2020
Teatro Popolare d’Arte
OPERA DA QUATTRO SOLDI

progetto ideato e diretto da Gianfranco Pedullà
in collaborazione con Francesco Giorgi e Gabriele Bonafoni
con gli attori del Teatro popolare d’arte

PRIMA NAZIONALE

Alla fine degli anni Venti Brecht e il musicista Kurt Weill creano l’Opera da tre soldi, esplicita riscrittura dell’Opera del mendicante creata da John Gay in Inghilterra all’inizio del Seicento. Entrambe queste opere sferravano una feroce critica alla società del loro tempo. Il nostro nuovo progetto si inserisce in questa tipologia di spettacolo (che alterna recitazione, canto, ballo) e nello stesso ambiente tematico: cercheremo, quindi, di rappresentare, con ironia, il mondo attuale dalla parte degli ultimi della società.

No Comments

Post A Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.